LOMBARDIA: E’ stata attivata la ricezione da parte del Siss per le ricette di farmaci non a carico del SSN

Il SISS ha attivato la ricezione delle ricette per farmaci non a carico SSN e la versione di TServe aggiornata è ora in distribuzione.
 
– in fase di prescrizione di un farmaco di fascia C
– di fascia A senza la nota prevista
– di fascia A, ma prescritto a carico del paziente
si apre una finestra che offre la scelta tra la prescrizione su ricetta personale o demateralizzata.
 
Se il farmaco è già in terapia abituale: click destro sul farmaco, selezionare “ricetta bianca dem”.
 
Come sempre TServe penserà a separare queste prescrizioni, ad avviarle nella via prevista e a preparare il promemoria in pdf per l’invio per e-mail oppure a stampare su carta.
 
Al momento non sono accettate le ricette per le benzodiazepine, considerate “stupefacenti”.
 
In caso di rifiuto la ricetta verrà stampata su carta con il formato della ricetta personale oppure generato un generico pdf analogamente alle versioni precedenti.
 
L’unica differenza sostanziale è il promemoria: non potrà più essere generato da TServe ma è obbligatorio stampare il pdf che il MEF genera e invia in risposta alla richiesta.
 
In impostazioni-stampa è stata aggiunta una nuova via di stampa riservata sia a questi promemoria che alla ristampa delle ricette da “ultimi invii” oppure dallo “Storico ricette”.
 
Di norma la stampa avverrà su formato A5 altrimenti si potrà impostare la corretta modalità.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.